Blog: http://stradeperdute.ilcannocchiale.it

e la Spagna ci asfaltò

Quest'anno i rigori non hanno scatenato quell'attacco di pathos che offre il fianco alle più originali tecniche anti jattura. Sarà per quel calcio che non mi ha pienamente convinto e per la debolezza complessiva di una nazionale che come dote principale ha sfoggiato la capacità di fare gruppo piuttosto che di giocare al pallone.
Aver lottato per questo pareggio è stato il nostro miglior risultato e viste le premesse neanche da schernire più di tanto. Nelle infinite parabole alla ricerca di un pezzo di Toni vi si è potuto scorgere quanto aride fossero le nostre pretese offensive.
Siamo giustamente fuori.
Peccato per il rigore di de rossi.

(titolo liberamente ispirato a un sms letto durante notti europee)

Pubblicato il 22/6/2008 alle 23.42 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web