Blog: http://stradeperdute.ilcannocchiale.it

della serie: LO VOGLIO!

A 15 anni avevo un PC con processore 8086 a 8Mhz, 64Kb di memoria RAM, 2 floppy da 5,25" e un monitor a fosfori verdi. Il sistema operativo si chiamava MS-DOS e funzionava tutto a riga di comando e file batch (i famosi .BAT).
Sono passati ventidue anni di PC in tutte le configurazioni possibili, con tutte le versioni di windows uscite negli anni oltre a svariate versioni di linux utilizzate poco.
apple iphonePer me il mouse è sempre stato a due tasti e il computer un bussolotto pieno di potenza ma tanto brutto a guardarsi. Non mi sono mai mischiato in quelle assurde lotte apple VS pc (linux o windows che sia) per non sprecare inutilmente neanche un neurone.
Per questo, dopo ventidue anni, ho affiancato, senza alcun problema di psiche, alle macchine che uso un MacBook PRO del quale sono soddisfattissimo, principalmente per l'estetica e la qualità di costruzione, del sistema operativo di Jobs ne penso bene e male, come anche di quelli di Gates. La solita manfrina dei pro e dei contro che non starò qui a sciorinare per non annoiare nessuno.
Una cosa però è certa, ho potuto adocchiare (solo ora, sì, solo ora...) un iphone e sono rimasto impressionato.

Pubblicato il 19/12/2007 alle 13.47 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web