Stradeperdute - di Stefano Peppucci stradeperdute | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

unnamed fact
Monarca anarchico
post pubblicato in Diario, il 28 febbraio 2008


Tra i valori primari che la politica dovrebbe custodire, tra i primi, ritengo vi debba essere l'uguaglianza, quel genere di uguaglianza (di parità) che garantisce ognuno di noi e lo mette in grado di correre senza handicap alla partenza. Lo sprint lo lasciamo ai meriti, ma lo start va assicurato a tutti nella stessa misura. In quest'ottica non ci vedo niente di male che nel Partito Democratico si avvii un dialogo, anche dai toni accesi, tra cattolici e laici, tra teodem e radicali, insomma tra il bianco e il nero. Piuttosto, è un’ulteriore conferma di un progetto tanto ambizioso nei fini (riformisti) quanto innovativo nei modi (del dialogo per la sintesi attraverso la parità di accesso).

A chi si presenta dicendo sono monarchico e, perché no, anarchico posso solo rispondere: no grazie, c’è di meglio da fare e si può fare.


del.icio.us   technorati   oknotizie  facebook
Sfoglia gennaio        marzo
calendario
adv